Commercio: Confesercenti, negozi mai così male dal 2013.

 

Commercio: Confesercenti, negozi mai così male dal 2013.
Confermato rallentamento dei consumi nel 2018: pesa anche l’incertezza sulla manovra.

Una frenata più brusca di quanto atteso, da cui non si salva nemmeno l’online, e che per i piccoli negozi è la peggiore degli ultimi 5 anni. Uno stop che purtroppo conferma l’allarme sui consumi: nel 2018 difficilmente cresceranno più dell’1%, il risultato più basso dal 2014.
A soffrire di più sono le vendite di beni alimentari, con una riduzione rispetto a settembre 2017 di 1,6% in valore e 3,1% in volume, mentre i non alimentari fanno registrare rispetto rispettivamente -3,1% in valore e -2,6% in volume. Considerando i 9 mesi già trascorsi, la variazione media si attesta a -0,7% in volume.
La frenata di settembre coinvolge tutte le forme distributive: la grande distribuzione (-1,2%) e persino il commercio online, con le vendite dell’e-Commerce che vedono passare il progresso sull’anno dal +8,6% di agosto al ben più modesto +2,7% di settembre, quasi un terzo. Non c’è dubbio, però, che il crollo peggiore sia stato registrato dai negozi, che a settembre segnano una diminuzione sull’anno del -4,3%, ottavo risultato negativo su nove mesi del 2018 ed il peggiore dal 2013. A pesare sui consumi è un clima di crescente incertezza, dovuto anche alle indeterminatezze che ancora circondano la manovra di bilancio, tuttora al centro di un confronto-scontro con le autorità europee. Una situazione che non preoccupa solo i mercati, ma anche gli operatori economici e le famiglie. Anche il miglioramento del clima di fiducia di queste ultime, infatti, è ascrivibile soprattutto alle valutazioni sulle prospettive future: i giudizi sul clima economico, personale e corrente invece peggiorano. Le nostre imprese, inoltre, ci segnalano il perdurare del rallentamento delle vendite, e anche il dinamismo del turismo pare essersi appannato.

 

Letto 108 volte
Click me

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su Accetto, proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk